energie-alternative

 

Le energie alternative sono il nostro forte

Le energie alternative sono il punto di forza del nostro lavoro. Siamo convinti, già da anni, della necessità di un cambiamento radicale nell’offerta nel campo dell’idrotermica. Una scelta necessaria per difendere il futuro dell’ambiente, ma che allo stesso tempo permette di ottenere un grande risparmio sui consumi. Sfruttare le risorse naturali del nostro pianeta, come il sole e l’aria, per ottenere riscaldamento e acqua calda vi permette di raggiungere un doppio vantaggio: le spese a livello energetico si ridurranno e contemporaneamente darete un personale ma importante contributo alla salvaguardia dell’ambiente, per voi e i vostri figli. Noi di Vemit mettiamo a disposizione dei nostri clienti le più moderne tecnologie e innovazioni proprio nel campo delle energie rinnovabili, dagli impianti fotovoltaici agli ultimi sistemi solari termici.

Inoltre da oggi tutti i lavori di riqualificazione energetica, dalla sostituzione della tua vecchia caldaia alla realizzazione di un impianto solare termico o fotovoltaico possono essere detratti dalla tua dichiarazione dei redditi. Con l’ecobonus del 50% possono detrarre le spese sostenute dalla dichiarazione tutti coloro che compiono interventi di riqualificazione, che installano pannelli solari termici o sostituiscono i vecchi impianti di riscaldamento con altri basati sulle nuove tecnologie a risparmio energetico. Ci si può avvalere dell’ecobonus al 50% anche per sostituire gli scaldabagni con nuovi dispositivi a pompa di calore, per un massimo di 60 mila euro. Ricordiamo inoltre che l’ecobonus copre non solo le spese relative a dispositivi e attrezzature, ma anche quelle relative alle prestazioni professionali necessarie (per esempio, per l’installazione di pannelli solari termici).

FOTOVOLT2 FOTOVOLT3 FOTOVOLT1 FOTOVOLT

Un pannello o modulo fotovoltaico è un dispositivo in grado di convertire l’energia solare direttamente in energia elettrica mediante effetto fotovoltaico ed è usato per generare elettricità a partire dalla luce del sole; da non confondere con il pannello solare. I pannelli contenenti celle fotovoltaiche in silicio cristallino sono in genere composti da una matrice di celle disposte tra due superfici di sostegno, di cui almeno una trasparente. L’insieme di celle fotovoltaiche così disposte vengono collegate elettricamente mediante ribbon, ovvero sottili nastri in materiale conduttore, in genere rame stagnato, in modo da costituire opportunamente serie e paralleli elettrici, in base alle esigenze del produttore. I pannelli contenenti celle fotovoltaiche in silicio amorfo sono invece composti da un sottile strato siliceo sigillato tra due strati traslucidi flessibili. Raramente vengono costituite serie o paralleli elettrici, all’interno di un modulo fotovoltaico di questo tipo.I pannelli fotovoltaici sono a loro volta combinabili tra loro mediante serie o paralleli elettrici a formare un campo fotovoltaico.

TERMICO2 TERMICO1 TERMICO TERMICO3

Gli impianti solari termici sono dispositivi che permettono di catturare l’energia solare, immagazzinarla e usarla nelle maniere più svariate, in particolare ai fini del riscaldamento dell’acqua corrente in sostituzione delle caldaie alimentate tramite gas naturale. Un impianto solare termico è composto sempre almeno da uno o più collettori che cedono il calore del sole al fluido e un serbatoio di accumulo del fluido stesso.

Esistono diversi tipi di impianti:

  • a circolazione naturale: questo impianto ha per pregio la semplicità ma è caratterizzato da una elevata dispersione termica, a scapito della efficienza.
  • a circolazione forzata: il circuito è notevolmente più complesso, dovendo prevedere un vaso di espansione, un controllo di temperatura ed altri componenti, ed ha un consumo elettrico dovuto alla pompa e alla centralina di controllo, ma ha una efficienza termica ben più elevata, visto che il boiler è posto all’interno e quindi meno soggetto a dispersione termica durante la notte o alle condizioni climatiche avverse.

Contattaci