Caldo, caldo, tanto caldo e ancora caldo! Aria fresca dove sei???

Sicuramente dentro casa e in ufficio installare un condizionatore è una necessità per avere un po’ di refrigerio almeno nelle ore più calde; lavorare in un clima fresco è il modo migliore per produrre tanto e bene.

E a casa? La stessa cosa: stirare, cucinare, fare le pulizie in una stanza fresca e refrigerata allieva il senso di fatica!

Ma attenzione: troppo fresco può essere controproducente; temperature troppo basse all’interno di un ambiente, possono causare malanni provocati anche dallo sbalzo di temperatura con l’esterno.

Hai presente quando entri in un supermercato e sembra di stare in una cella frigorifera? Ecco, a casa o in ufficio non fare lo stesso errore!

Per evitare ciò è necessario programmare bene la temperatura del tuo condizionatore e/o climatizzatore per poter usufruire al meglio del fresco.

Come fare? Oggi ti diamo qualche consiglio sull’argomento. Sei pronto?

Hai mai visto il telecomando del tuo condizionatore? Hai mai fatto caso ad alcuni strani simboli? Hanno un loro valore importante nel settare il condizionatore prima dell’uso.

Questi simboli sono:

  • Goccia=deumidificazione: serve per togliere umidità; può essere l’opzione consigliata quando si riaccendono dopo l’inverno;
  • Ghiaccio=raffrescamento: è la funzione per raffreddare la temperatura in una stanza;
  • Ventola=ventilazione: serve per modificare e modulare le funzioni desiderate. In quasi tutti i modelli di condizionatori attualmente in commercio è possibile accedere a queste funzioni attraverso il tasto “Mode”.

Ora la domanda è: che temperatura imposto? Ecco, questo dipende dalle tue esigenze e dalla stanza in cui ti trovi.

Due regole principali: mai stare vicini al getto diretto, mai scendere sotto i 18 gradi; questo vuol dire che la temperatura da impostare oscilla tra i 6/7 gradi in meno rispetto alla temperatura esterna.

Esempio: se fuori ci sono 35 gradi, dentro si sta bene con una temperatura di 29 gradi; se fuori ci sono 30 gradi a casa o in ufficio puoi impostare la temperatura a 24 gradi e via dicendo.

Se invece sei in una stanza d’ufficio e senti caldo solo a stare fermo, vuol dire che c’è umidità in quell’ ambiente: usa la funzione deumidificatore (gocciolina) per stare bene!

Senti caldo anche di notte e non riesci a dormire? Per evitare di svegliarti con il mal di gola, metti alla funzione deumidificatore e riduci a 3 gradi la differenza con la temperatura esterna.

C’è un’altra cosa da non sottovalutare: usare bene un condizionatore significa anche risparmiare energia e, di conseguenza, vedere arrivare a casa una bolletta meno pesante!

Quali i fattori più importanti a tal fine? Eccone alcuni:

  • Al momento dell’acquisto scegli un condizionatore di classe non inferiore alla A; costano un po’ di più ma ti permettono di abbattere i consumi del 30%;
  • Installa lo split in alto perché l’aria fredda tende a scendere; se la posizione è troppo bassa c’è solo dispendio di energie;
  • La funzione “Notte” è l’ideale se sei abituato a dormire con il condizionatore acceso; questo perché tale modalità permette di ridurre al minimo il raffreddamento;
  • Accendi il condizionatore quando è veramente necessario: se in una stanza non vai mai, evita di disperdere energie a vuoto!

Ti siamo stati in qualche modo utile?

Hai voglia di conoscere altre informazioni sui condizionatori? Ne abbiamo parlato anche in questo articolo:

“Partiamo con le buone notizie: devi acquistare un condizionatore? C’è l’incentivo fiscale anche per il 2019! Sì, sì, puoi approfittare di 3 tipi di agevolazioni: ristrutturazione edilizia, risparmio energetico (Ecobonus), conto termico.”

Cerchi un’alternativa al condizionatore? Vieni a trovarci e ti spieghiamo come funzione l’impianto VMC:

“E’ un sistema, è un impianto che permette di avere un ricambio di aria pulita e asciutta in casa, recuperando dall’aria il calore che viene espulso. Quindi, installare un impianto VMC vuol dire avere sempre un’aria sana e pulita tra le mura domestiche.”

Come vedi da noi hai più di una soluzione per contrastare il caldo di questi mesi!

Intanto ti aspettiamo a Vasto nella nostra sede e nel nostro nuovo showroom; oltre che a Pescara, Atessa, Lanciano e Termoli.

Ti aspettiamo per fare quattro chiacchiere in un ambiente accogliente e fresco… naturalmente!